Esploratori

La Strè dal Fôl (NOVITA’)

Copertina Foli_webTrascrizione delle fiabe in dialetto decimino a cura di Ezio Scagliarini
Illustrazioni di Michele Magoni

Le fiabe sono tra le espressioni più spontanee di ogni cultura che, “serbate nel lento ruminio delle coscienze contadine” (Italo Calvino), hanno attraversato i secoli per arrivare fino ai giorni nostri.
Al nòstri fôl sono state trasmesse di bocca in bocca, nelle sere d’inverno della Bassa, narrate dalle nonne accanto al letto dei bambini o nelle stalle dai fularéin (narratori di fiabe), quando la nebbia e la neve costringevano a riunirsi accanto agli animali.
Dimenticare le nostre fiabe significherebbe perdere una parte importante della nostra identità.

Pubblicazione promossa dal Comune di San Giovanni in Persiceto con il contributo dell’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali della Regione Emilia-Romagna, ai sensi della L.R. 16/2014 «Salvaguardia e valorizzazione dei dialetti dell’Emilia-Romagna».

Età: dai 6 anni

Presentazioni

Rassegna stampa

Be Sociable, Share!