Fuori collana

San Giovanni Battista (NOVITA’)

CopertinaSanGiovanniBattista_redux

dall’introduzione

“Ognuno di noi dovrebbe diventare dotto del proprio Santo Patrono così da farsi promotore del suo messaggio che, per definizione, non può mai diventare obsoleto, ma può facilmente ossidarsi perdendo di brillantezza.
Quello al quale noi cristiani siamo chiamati è di ESSERE CHIESA OGGI (non ieri e non domani!), quindi anche di impegnarci nell’attualizzare, trasmettere e testimoniare il messaggio del Santo Patrono della parrocchia nella quale viviamo”.

dalla prefazione

“La figura di Giovanni Battista merita di essere continuamente riscoperta e approfondita nella fede perché esempio quanto mai fecondo per la vita di ogni credente. [...] Ripercorrere in queste preziose e devote pagine la storia di Giovanni Battista possa aiutare molti a trovare concrete risposte per crescere nella fede”.

Presentazioni

Rassegna stampa

Le braci

Armando Marzocchi (NOVITA’)

CopertinaMarzocchi_reduxMario Gandini racconta la storia di una vita, quella di Armando Marzocchi, segnata dalla scelta di entrare nella Resistenza nella primavera del 1944. Anche il fratello Antonio lo seguirà, ma dopo pochi mesi cadrà vittima in un’imboscata tedesca in località Bargellino di Tavernelle. Armando attenderà invano il rientro del fratello, il cui cadavere intanto veniva sfregiato e impiccato a un albero al trivio tra la Circonvallazione di San Giovanni in Persiceto e Via Bologna.
Terminata la guerra, il percorso iniziato da Armando come partigiano sfociò naturalmente nell’impegno politico, prima come consigliere comunale per il PCI (1946-1951), poi come sindaco di Persiceto in un ventennio cruciale (1951-1970), infine come consigliere e assessore provinciale (1972-1980). La sua figura di amministratore preparato e avvezzo al confronto merita oggi di essere ricordata da chi l’ha conosciuto e riscoperta dalle nuove generazioni. Al fratello Antonio è oggi dedicata una via di Persiceto.
Ad Armando, Mario Gandini dedica questo libro che ne ricostruisce la figura e la storia tramite ricordi, articoli e documenti inediti.

Presentazioni

Rassegna stampa

Voci dal bazar

Dal rossoblu all’azzurro

rossoblu-web_coverDal 1920 al 2016 una “galoppata” nella Nazionale italiana grazie alle biografie dei cinquantuno giocatori del Bologna (da Badini a Giaccherini) che hanno indossato la maglia azzurra. Una “scorpacciata” di trofei internazionali tra cui spiccano due titoli mondiali.

“Dal rossoblu all’azzurro” è tutto questo e molto di più, perché racconta anche le gesta dei giovani che hanno avuto la soddisfazione di militare nelle nazionali giovanili e le vittorie ottenute anche da rappresentative a cui i rossoblu hanno assicurato la “spina dorsale”. Formazioni d’elite come la Nazionale Goliardica (universitaria), più volte campione del mondo, la Nazionale di Lega (che riuniva anche stelle straniere come Haller e Nielsen) e la Nazionale Continentale negli anni 30.

A queste notizie vanno aggiunte mille curiosità: il racconto di tutte le reti segnate in azzurro dai rossoblu, i tabellini delle partite disputate dalla Nazionale a Bologna (al Velodromo, al Littoriale, al Comunale e infine al Dall’Ara) compresa la descrizione di ogni partita e delle reti, nonché l’elenco degli stranieri tesserati dal Bologna, che hanno giocato nelle rispettive nazionali.

Presentazioni

Rassegna stampa

I narratori

Mercoledì nero

mercoledi-neroSul litorale ferrarese, tra Lido di Pomposa e Lido degli Scacchi, in un freddo mercoledì di novembre, affiora dalla sabbia il cadavere di un uomo, ucciso barbaramente.
Il maresciallo Zumpano, comandante della stazione dei carabinieri di Porto Garibaldi (Fe), dovrà dare un’identità al corpo; aiutato dal suo fedelissimo Alfredo Franceschi, che, per puro caso, risiede nei pressi dell’abitazione della misteriosa vittima a Savigno sull’Appennino Bolognese.
Non mancano anche in questo caso i colpi di scena e neppure i momenti conviviali a tavola, mentre gustano le specialità emiliane, i tipici cibi piccanti calabresi e i manicaretti di Ninni.
Come nei due precedenti romanzi rivediamo Alfredo, sempre pronto ad apprezzare le “belle donne” e il maresciallo Antonio. Entrambi sono impegnati molto seriamente a indagare e risolvere tutti i casi che gli si presentano, ma spesso, per alleggerire la tensione, sorseggiano e assaggiano ottimi e rinomati vini del luogo.

Presentazioni

Rassegna stampa

Se ti è piaciuto questo libro ti proponiamo anche “Maratona con delitto” e “Delitto alle Dune“, le due precedenti indagini del maresciallo Antonio Zumpano con Alfredo Franceschi.

Mercoledì nero

Bagno Pic Nic, Lido di Pomposa (Fe): presentazione “Mercoledì nero” – 20 luglio 2017

Giovedì 20 luglio, ore 18 Bagno Pic Nic, via Mare Adriatico, Lido di Pomposa

Presentazione del libro

“Mercoledì nero” di Ivan Furlanetto

Converserà con l’autore Alberto Astolfi, bibliotecario

a seguire, alle ore … continua

Anna e Lui

La libreria di Veronica – 16 giugno 2017

Oggi voglio parlarvi di un libro a cui sono molto affezionata, perché è stato anche il primo romanzo che ho presentato. Si chiama “Anna e Lui” di Selina de Vivo, edito da … continua

Vattene io resto

Libreria Irnerio Ubik, Bologna: presentazione “Vattene, io resto” – 5 luglio 2017

Mercoledì 5 luglio, ore 18 Libreria Irnerio Ubik, via Irnerio 27, Bologna

presentazione del libro di Luca Russo “Vattene, io resto”

Info: Libreria Irnerio Ubik tel. 051.25.20.50 bologna@ubiklibri.it

… continua

Vattene io resto

Tenuta “LaPalina”, Bertinoro (Fc): incontro con l’autore Luca Russo – 3 luglio 2017

Lunedì 3 luglio, ore 18.30 Tenuta “LaPalina”, via Polenta Nuova 643 Bertinoro (Fc)

Presentazione dei romanzi “Il rancore non dimentica” e “Vattene, io resto” di Luca Russo. Dialogherà con l’autore il giornalista … continua

Pagina 1 di 14512345...102030...Ultima »