Voci dal bazar

ATS

SECONDA EDIZIONE

Fine ottobre 1961, la cosiddetta “Rivolta di Palazzo” che avviene alla Ferrari porta al licenziamento in tronco da parte del Commendatore di ben otto elementi che hanno composto lo zoccolo duro del team di Maranello, capaci di contribuire in maniera determinante all’appena conquistato titolo mondiale di Formula Uno in quella stessa stagione. Tra questi il progettista Carlo Chiti e il direttore sportivo Romolo Tavoni che, assieme a buona parte dei transfughi, decidono, grazie all’apporto di tre facoltosi imprenditori dell’epoca, Giorgio Billi, Giovanni Volpi di Misurata e Jaime Ortiz Patino, di creare una nuova scuderia tutta italiana, la Automobili Turismo e Sport (ATS): è il febbraio 1962, la sede viene fissata in via Altabella 17, nel centro di Bologna. Pochi mesi più tardi, alla presenza del pluricampione del mondo Juan Manuel Fangio, viene posta la prima pietra di un futuristico stabilimento a Pontecchio Marconi, dove sarà costruita non soltanto la monoposto di Formula Uno, ma pure una vettura stradale Gran Turismo. L’interesse che suscita all’epoca questa iniziativa è enorme, sia per la qualità e le doti di chi compone la scuderia, sia perché in molti vedono nell’ATS la vera antagonista delle Rosse del Cavallino Rampante. A dicembre la monoposto Tipo 100 viene presentata in pompa magna nel più lussuoso hotel del capoluogo emiliano, il Baglioni, mentre arriva l’ennesimo colpo ad effetto: la coppia di piloti ingaggiata è quella che ha corso per la Ferrari nel campionato appena concluso, l’ex campione del mondo Phil Hill e l’astro nascente italiano Giancarlo Baghetti. Questa è la storia, attraverso le parole dei reduci di allora e dei documenti dell’epoca, della scuderia bolognese, della sua breve avventura nella stagione 1963 nel campionato di Formula Uno e della ATS 2500 stradale, una vettura innovativa presentata al salone di Ginevra e capace di prendere parte alla Targa Florio del 1964.

Giuliano Musi è nato a Bologna l’11 giugno 1947. È cresciuto studiando e svolgendo un’intensa attività sportiva, anche a livello agonistico, che gli ha fornito le basi per la futura attività di giornalista. Si è laureato nel 1970 in giurisprudenza all’università di Bologna. Nel 1979 ha ottenuto una seconda laurea in scienze politiche, sempre presso l’università di Bologna.
Nella sua lunga carriera giornalistica ha ottenuto riconoscimenti tra cui il Premio Bardelli-USSI (Unione della Stampa Sportiva Italiana), il Premio “Terme Italiane” per un’inchiesta sul termalismo, più volte il premio annuale del ministero dei Trasporti per inchieste sulla sicurezza. Come saggista è entrato nella rosa dei finalisti del Premio Bancarella 2007 per il volume sul Cucciolo Ducati ed è giunto secondo al Premio Coni 2007 per il volume Il Giro del Mondo di Tartarini e Monetti.

Presentazioni

Rassegna stampa

ATS su Storify

Voci dal bazar

Il bimbo prodigio del Bologna

Fulminea come un rigore, sofferta come una finale. Così è stata la vita di Cesare Alberti, attaccante del Bologna degli anni Venti, uno dei “ragazzi terribili” di Angiolino Badini. La serie A a sedici anni, la convocazione in Nazionale, il titolo di più forte centravanti del campionato italiano. La famiglia e gli amici, i lutti e gli amori. Un’ascesa che nemmeno la lesione al menisco – all’epoca fatale per un calciatore − arresta. L’operazione pionieristica e il “secondo tempo” di Cesare, che più forte e tenace di prima riprende, sempre in rossoblu anche se la maglia è quella del Genoa. Cesare Alberti a 22 anni aveva tutto e chissà quanti tempi avrebbe ancora giocato. Ma la sua partita si interrompe a Genova la sera del 14 marzo 1926, quando il giovane campione muore in circostanze misteriose.

Sullo sfondo lo Sterlino, il campo “pendente” su cui il Bologna iniziò a diventare grande. Storie e aneddoti tra il 1913 e il 1927, raccontati dalle penne vivaci di calciatori e tifosi che erano anche un po’ scrittori.

Marco Tarozzi, bolognese, classe 1960, è caposervizio del quotidiano “L’informazione di Bologna”. Ha pubblicato, tra gli altri, i libri “I canestri della Sala Borsa” (2004), “La leggenda del re corridore – Vita breve di Steve Prefontaine” (2006), “Semplicemente Magnifico, vita tra i canestri di un gigante del basket” (2008), “La voce del campione – 25 storie di sport all’ombra delle due torri” (2008), “100 storie per 100 anni” sul centenario del Bologna FC 1909 (2010), “L’angelo controvento” sul centauro Angelo Bergamonti (2011).

Presentazioni

Rassegna stampa

Il bimbo prodigio del Bologna su Storify

Voci dal bazar

Anche se tu non ci sei

SECONDA EDIZIONE

New Bern, piccolo paese della provincia americana. Una famiglia numerosa. La protagonista, Anita, vive la sua vita spensierata di adolescente. Poi un evento tragico e improvviso. Un mondo di sicurezze che crolla sotto i piedi, una nuova, durissima realtà da affrontare. La voglia di reagire, di buttarsi alle spalle il dolore. L’approdo a Boston, l’incontro con Matthew, la felicità.

Il viaggio di una piccola donna, dal buio freddo di un lutto alla luce calda dell’amore, in questo romanzo d’esordio della giovanissima Sara Magli.

Presentazioni

Rassegna stampa

Voci dal bazar

Istorie di un Basilisco

Del basilisco, “animal terribile e raro”, frutto dell’unione di un gallo, un’aquila, uno scorpione e un serpente, ne parlano Plinio il Vecchio, Leonardo da Vinci e Niccolò Machiavelli. Ma chiunque, uomo o donna che sia, può diventar basilisco, pungendo e trasformando a suo favore la sorte avversa con detti arguti e fatti d’ingegno.

In sella alla cavalla Santippe, GiamPiero Brenci ci racconta le storie di Nonno, Peste, Gaia, Medoro e di un misterioso Esule toscano, gente semplice ma dal cervello fino, tra la Toscana e l’Emilia Romagna del Rinascimento. Mai lontani da risse d’osteria e da sbirri sciancati, né indifferenti al fascino di Monne piacenti, le avventure di personaggi che al potere del denaro, della divisa e della spada oppongono quello della parola. E tra contrabbandi, congiure e lotte di potere, ci fu anche quella volta che Belzebù giunse a San Giovanni in Persiceto…

Presentazioni

Rassegna stampa

Pagina 3 di 3123